I Glass di Google in una sala operatoria italiana

Per la prima volta in Italia sono stati utilizzati i Google Glasses in una sala operatoria di Milano

Alla fine dell’operazione, la Dott.ssa Patrizia Presbitero, responsabile di emodinamica e cardiologia interventistica dell’Istituto Clinico Humanitas dice:

Poter far vivere ai medici in formazione un intervento in questo modo, soffermandosi sui gesti che compiamo, sulle criticità di ogni situazione, permette di spiegare loro meglio ciò che accade e ciò che è meglio fare in un preciso istante.

e aggiunge:

In futuro ci saranno probabilmente molte altre applicazioni che consentiranno, per esempio, di avere sempre sott’occhio tutti i parametri vitali del paziente durante l’intervento, così come la sua storia clinica, in modo da prendere le decisioni necessarie in maniera tempestiva. Allo stesso modo, i Glass potrebbero essere usati per chiedere un consulto a colleghi più esperti che si trovano anche in paesi molto lontani, così come per verificare al momento esami, radiografie e test pregressi e così via.

 

fonte: http://www.glassappsource.com/google-glass/google-glass-used-italian-operating-room.html


Author: Gianmarco

Laureato in Scienze di Internet/Informatica per il Management, Bolognese, geek, appassionato di social media. Sul mio blog notizie e app dal mondo dell'Augmented Reality.

Share This Post On

Trackbacks/Pingbacks

  1. Google Glass: intevista a Davide Pedretti Biagioni | AR for marketing - […] In particolare li trovo molto adatti per mostrare informazioni ai medici che operano, in modo non invasivo e che …

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei + 3 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>