Viaggio multimediale nel mondo CLS Mercedes-Benz

Roma, 24 maggio 2011 – Tecnologia e Realtà Aumentata per la nuova Classe CLS. Mercedes-Benz invita a scoprire i segreti del suo nuovo modello con una coinvolgente applicazione mobile.


AR Sense 360° è un percorso interattivo attraverso contenuti multimediali legati alle innovative caratteristiche della vettura, volute per soddisfare i cinque sensi. La Realtà Aumentata consente di innescare l’esperienza attraverso il volto dell’utente, di accedere all’interno dell’abitacolo e navigare nelle animazioni video e 3D.

Nell’anno delle celebrazioni dei 125 anni del brand, Mercedes-Benz conferma la particolare attenzione all’innovazione con un’applicazione che si avvale della doppia fotocamera dell’iPhone 4, coinvolgendo attivamente l’utente nell’affascinante e sensuale universo della nuova Classe CLS. Per il download: http://itunes.apple.com/us/app/id436193237?mt=8
L’app, destinata ai possessori dell’ultimo smartphone di casa Apple, rappresenta il secondo modulo di un’iniziativa partita sul web e legata alla campagna stampa realizzata nei mesi scorsi. AR Sense 360° è stata ideata e realizzata da OnScreen Communication, main partner italiano del network mondiale per l’Augmented Reality Total Immersion, e dall’agenzia creativa The Unknown Creation.

Di seguito un video che ne spiega la funzionalità.

Nota: Io l’ho provata ed è una vera figata, poi è un’applicazione gratuita quindi cosa aspetti? Scaricala subito e dimmi la tua!! ;)

Grazie Annalisa per l’email con la notizia :D


Author: Gianmarco

Laureato in Scienze di Internet/Informatica per il Management, Bolognese, geek, appassionato di social media. Sul mio blog notizie e app dal mondo dell'Augmented Reality.

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


tre × = 6

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>