Pensi che l’Augmented Reality sia solo una trovata? Bhè allora guarda questo video.

Le applicazioni di Realtà Aumentata come Junaio Metaio hanno aperto la porta ad una moltitudine sempre maggiore di esperimenti di marketing innovativi  ed esperimenti multimediali.

Cosa succede però, dopo, che si è aperta la porta?

Ho incontrato oggi la società tedesca di Jan Schlink  al Mobile World Congress per dare un’occhiata a una applicazione di AR  davvero utile.

Come vedrete nel video qui sotto, la demo di Metaio mostra come la realtà aumentata  può essere utilizzata per riconoscere oggetti e dare agli utenti indicazioni  su come ripararli.
In questo esempio, tenendo lo smartphone di fronte a una stampante ci fa vedere delle sovrapposizioni virtuali che ci indicano come montare un toner, insomma una sorta di guida 3D.
Anche se è solo una demo, per ora, è facile vedere come la tecnologia possa essere applicata alla quotidianità, come ad esempio possa essere utilizzata per cambiare l’olio a un motore di un’auto.

Infatti, questo uso di Realtà Aumentata è stato sviluppato per l’impiego nel settore automobilistico, Metaio ha scelto l’esempio della stampante esempio per mostrare alla “gente comune” di come il concetto che l’AR potrebbe essere trasferito ai consumatori.

Metaio ha anche sul cavaletto di prove, un prototipo della nuova tecnologia fatto da ST Ericsson. Il chipset U8500 incrementa notevolmente il framerate per le applicazioni di Realtà Aumentata, rendendo la grafica in sovraimpressione su scene di vita reale che sembrano molto più ‘naturali’ di quanto abbiano visto in precedenza. Diamo un’occhiata a una dimostrazione delle prestazioni del chipset U8500 nel video qui sotto. Il chipset dual-core sicuramente farà strada e verrà utilizzato da un numero sempre maggiori di telefoni cellulari di varie marche entro la fine dell’anno.

Mentre l’Augmented Reality potrebbe presto perdere il suo caché, offre e offrirà ancora grande potenzialità per essere, ancora una volta, piacevolmente entusiasti.

Fonte: http://thenextweb.com/video/2011/02/17/think-augmented-reality-is-just-a-gimmick-watch-this-video/

Ringrazio il prof De Marco per la segnalazione ;)


Author: Gianmarco

Laureato in Scienze di Internet/Informatica per il Management, Bolognese, geek, appassionato di social media. Sul mio blog notizie e app dal mondo dell'Augmented Reality.

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 − quattro =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>