L’Ente olandese lancia l’Holland-Layer per smartphone

L’applicazione si chiamaLayar l’iniziativa messa a punto dall’Ente nazionale olandese per turismo e congressi (Nbtc) . Si tratta di un’applicazione di cosiddetta ‘Realtà Aumentata’ per i telefoni iPhone e Android. Con l’Holland-Layer i visitatori avranno accesso gratuitamente a informazioni su circa 17mila luoghi e punti di interesse in 9 lingue diverse.

Ad esempio, se il visitatore si trova nella Museumplein di Amsterdam e tiene in mano davanti a sè lo smartphone, le informazioni appariranno automaticamente sullo schermo. Inoltre con Holland-Layer si possono cercare informazioni su come raggiungere l’attrazione. Per lanciare l’iniziativa l’Nbtc ha organizzato una promozione valida solo per oggi, i cui dettagli sono sul sito www.holland.com/it/layar.jsp.

Cinque diamanti sono stati nascosti all’interno dell’Holland-Layer in 5 luoghi molto visitati in Olanda nelle città di Amsterdam, L’Aja, Rotterdam e Utrecht. Le prime cinque persone che faranno uso dell’Holland-Layer e troveranno queste località vinceranno un diamante Gassan.

fonte: http://www.ttgitalia.com/pagine/L-Ente-olandese-lancia-l-Holland-Layer-per-gli-smartphone,Dettaglio001,IT,260026,Home-news.aspx


Author: Gianmarco

Laureato in Scienze di Internet/Informatica per il Management, Bolognese, geek, appassionato di social media. Sul mio blog notizie e app dal mondo dell'Augmented Reality.

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 − uno =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>