Dress-M: lo smartphone è nel vestito

il mondo degli smartphone è senza dubbio quello più ricco di novità hi-tech. Nuovi sistemi operativi, realtà aumentata, immagini 3D e ora anche un vestito da sera si trasforma in cellulare.

“Alzi la mano e puoi rispondere al telefono dalla manica”

Creazione italiana – Il Bel Paese è noto in tutto il mondo per la moda e non si smentisce con Dress-M, tecno-vestito da cocktail inventato dalla stilista Francesca Rosella. Il super abito, unico nel suo genere riconosce i gesti di chi lo sta indossando e permette di controllare in questo modo il telefonino.

Funziona così – Immagina di ricevere una telefonata: ti basta alzare la mano e portare la manica vicino alle orecchie per iniziare la conversazione. Un altro gesto e metti giù. Il prototipo ha solo una manica speciale quindi è poco indicato per le lunghe conversazioni, ma il sentiero è tracciato: moda e tecnologia sono andranno sempre più a braccetto.

scopri l’evoluzione del cellulare

fonte: http://www.jacktech.it/news/lifestyle-e-web/gossip-fashion/novita-hi-tech-dress-m-lo-smartphone-e-nel-vestito


Author: Gianmarco

Laureato in Scienze di Internet/Informatica per il Management, Bolognese, geek, appassionato di social media. Sul mio blog notizie e app dal mondo dell'Augmented Reality.

Share This Post On

2 Comments

  1. Well, in my opinion augmented reality is just half the job. It allows to superimpose virtual and real world but you really operate only on the virtual one. The other half is controlling real objects from virtual world. Both halves generate what I call Total Reality. You can see some example in this article.

    Post a Reply
    • Grazie mille del commento, ottimo articolo quello che hai proposto.

      Post a Reply

Trackbacks/Pingbacks

  1. Tweets that mention Dress-M: lo smartphone è nel vestito « La Realtà Aumentata nelle applicazioni di marketing -- Topsy.com - [...] This post was mentioned on Twitter by GianMarco and GianMarco, STYLE STAR. STYLE STAR said: Dress-M: lo smartphone è …

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ uno = 2

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>