Layar 3.0:tante novità

il 2 Dicembre è stata rilasciata la versione 3.0 di Layar, il primo browser mobile al mondo basato sulla tecnologia dell’Augmented Reality.

La vetrina architettonica: il nuovo mercato coperto a Rotterdam

Rotterdam è la capitale olandese per l’ architettura moderna.  L’ultimo progetto fatto dal Provast è la costruzione del ‘Market hall‘, un edificio a forma di U, progettato da architetti di grande fama. Il completamento di tale edificio è previsto per il 2014, ma i visitatori e gli abitanti possono già vedere come appare il mercato coperto, semplicemente mirando il loro telefono cellulare verso il cantiere. Il modello 3D permette al visitatore di camminare attraverso la costruzione e guardare dentro – come se fosse già presente nella realtà.

Layar

Beatles tour:

Abbey Road a Londra è diventata famosa per lo studio dove i Beatles registrata la maggior parte dei loro album, compreso il loro uno finale e di maggior successo, “Abbey Road”. Ora è possibile vedere Ringo, Paul, John e George ritornare in Abbey Road, semplicemente puntando il telefono cellulare verso il passaggio pedonale. Dopo aver fatto una foto con un nostro amico accanto ai Beatles in 3D, si può procedere alla posizione successiva del tour alla scoperta dei Beatles, che comprende 42 località. La prossima destinazione viene visualizzata solo dopo che la posizione precedente è stato visitata.

Arte, messaggi e oggetti divertenti:

Tenere il telefono e vedere nuovi pezzi d’arte, appositamente creati in Augmented Reality.Vari artisti stanno creando la nuova arte e nuovi modi di interagire per le persone con il loro lavoro.

Tutto questo non nel museo, ma al di fuori ad esempio nella piazza principale della città o in un parco. O vedere oggetti divertenti come dirigibili e UFO o anche messaggi e graffiti in luoghi inaspettati.

La storia prende vita:

Quante volte ci si chiede ‘come sarebbe questo luogo centinaia di anni fa?’, stando in piedi a Roma, Parigi o New York. Layar permette la ricreazione di una realtà di un lungo passato, mostrando immagini antiche sovrapposte sulla loro posizione attuale o anche ricostruzioni complete dell’edificio originale. Immaginiamo di potere vedere il Colosseo tornare al suo stato originale, vedere il pubblico seduto sulle panche e sentire il ruggito dei leoni – come se si fosse teletrasportato a una scena di 1000 anni fa, semplicemente alzando il telefono e guardarci intorno. Molti di tali “livelli” sono ora in fase di sviluppo e saranno disponibili nel 2010.

B2B e personalizzazione:

Layar v3.0 ha funzionalità di accesso facile attraverso il supporto dei cookie, che consente la personalizzazione del nostro livello. Questo è utile in diversi campi.  E ‘utile anche per gli strati sociali: mostra solo le twitterers seguire, Tweet all’interno del livello, o vedere i check-in dai tuoi amici in Foursquare.

Layar 3.0 è attualmente disponibile per gli smartphone Android 1.5 e 1.6 mentre la versione per iPhone sarà lanciata nei mesi a seguire.

Layar 3.0 può essere scaricata gratuitamente dall’Android Market.

fonte: http://layar.com


Author: Gianmarco

Laureato in Scienze di Internet/Informatica per il Management, Bolognese, geek, appassionato di social media. Sul mio blog notizie e app dal mondo dell'Augmented Reality.

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei × = 30

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>